Laserterapia

La laserterapia è una terapia indolore che sfrutta la capacità della luce di rigenerare e accelerare i processi di guarigione, incrementando il metabolismo cellulare, risolvendo l'infiammazione e trattare il dolore.
Laser è infatti l'acronimo di Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation ovvero un'amplificazione della luce ottenuta mediante un'emissione stimolata di radiazioni.
Questa luce è una forma di energia non ionizzante, differente dalla normale luce che percepiamo con gli occhi perché ha un solo colore che, attraverso un puntatore laser, si riesce a focalizzare con precisione nei punti esatti da trattare. Il laser terapeutico emette un colore peculiare per ogni radiazione che emette, in grado di interagire con i vari tessuti in maniera diversa.
Esiste una consolidata comunità di ricerca dedicata allo studio generale e all'ottimizzazione degli effetti biologici della terapia con il laser. I laser vengono infatti prodotti e sfruttati per i molteplici effetti che hanno: quelli terapeutici si basano soprattutto sulla loro capacità di stimolazione fotochimica rispetto a quelli utilizzati per altri scopi in cui sono più importanti gli effetti termici (chirurgia, medicina estetica, dermatologia, ecc...).
Gli effetti che si possono ottenere in termini pratici con i laser terapeutici sui nostri animali sono:

Il trattamento Laser può essere un valido aiuto nella fisioterapia e riabilitazione dei piccoli animali perché è una terapia rapida (circa 6-10 minuti a trattamento), indolore e senza alcun effetto collaterale. Il numero di sedute necessarie dipendono dal tipo di patologia, ma i primi risultati sono già visibili dopo le prime sedute. Per poter ricavare il massimo dell'aiuto dai trattamenti Laser è importante fare una buona valutazione clinica del soggetto.