Terapie alternative

Con l'espressione medicina alternativa o medicina non convenzionale si indicano comunemente tutte le terapie non conformi alla medicina scientifica occidentale.

In senso restrittivo, l'espressione si contrappone a quella di medicina ufficiale, mentre in molti casi i risultati migliori si ottengono proprio affiancando le terapie non convenzionali alla medicina allopatica. Si tratta di pratiche alternative e complementari che, non seguendo un metodo scientifico, hanno un approccio diverso nei confronti del malato e della malattia, considerando il benessere come il risultato dell'equilibrio psicologico, energetico, fisiologico e spirituale.

Anche in Medicina Veterinaria, accanto all’allopatia, coesistono discipline mediche "non convenzionali" che consentono un approccio di tipo energetico al corpo, prendendo in considerazione l’animale nella sua interezza e non in funzione del singolo problema. In questo modo si integra e si potenzia la veterinaria convenzionale riportando l’animale in quella condizione di equilibrio dinamico capace di favorire benessere e capacità di autoguarigione.

Agopuntura

Osteopatia